Confronto dei migliori tassi d’interesse conti deposito liberi, vincolati e progressivi: classifica dei più convenienti!

I conti deposito rappresentano una delle più remunerative forme d’investimento. Il mercato propone però tipologie di deposito differenti e scegliere quello più conveniente non è affatto facile: proprio per questo abbiamo realizzato una classifica aggiornata dei migliori conti suddivisi per categoria, ovvero liberi, vincolati e progressivi.

La scelta del conto deposito più conveniente va fatta congiuntamente con il tipo di orizzonte temporale che ci si può concedere. Una volta calcolato questo aspetto, allora si può scegliere liberamente tra i conti deposito “liberi”, i conti deposito vincolati ed i conti deposito “progressivi” (in via di rapida affermazione).

Le differenze, oltre ad essere notevoli sulle durate e sulle scadenze oltre che sulle modalità di liquidazione degli interessi e sui costi da sostenere, riguardano anche la remunerazione. Quindi andiamo a considerare quello che in questo periodo è il miglior tasso sul conto deposito libero, quello sul conto deposito con vincolo e quello di tipo progressivo.

Nell’individuazione delle offerte sono state privilegiate le banche che offrono un conto a zero spese.

Miglior tasso conto deposito libero

Questa tipologie di conti deposito sta attraversando una fase di appiattimento, dove anche le banche solitamente più generose, si sono orientate su un tasso medio dell’1% lordo (0,80% netto).

Tuttavia fa eccezione e si conferma ancora una volta come il migliore, il conto deposito Rendimax Like di Banca Ifis. Il tasso proposto è pari al 2,25% lordo (1,80% netto). Le spese e l’imposta di bollo sono a carico della banca per cui si tratta di un effettivo rendimento netto, che si posiziona ben al di sopra delle offerte delle altre banche.

Si tratta di una soluzione di tipo ibrido, in quanto per avere le somme disponibili bisogna aspettare 33 giorni dal momento in cui la somma depositata, in tutto o in parte è stata appunto versata. Se invece si desidera poter prelevare immediatamente le somme, bisogna accontentarsi dell’1% netto (0,80% lordo) proposto da Banca Mediolanum e Chebanca!

Miglior tasso conto deposito vincolato

Alcune banche offrono la liquidazione degli interessi anticipata, altri posticipata, ed altre lasciano la possibilità di scelta al cliente. Se si preferiscono gli interessi liquidati in via anticipata, allora il tasso a 12 mesi più generoso al momento è quello proposto da Banca Mediolanum, con un 2,50% lordo (2% netto) per vincoli a 12 mesi (con riferimento al deposito di nuove liquidità, in caso contrario il rendimento, se pur conveniente, scende al 2,20% lordo).

Se invece si preferiscono gli interessi liquidati in via posticipata allora il conto deposito con vincolo a 12 mesi che paga di più è quello di Rendimax, con un 2,75% lordo (2,20% netto).

I time deposit progressivi

Se si ha a disposizione un orizzonte temporale lungo, possono risultare vantaggiosi i conti deposito vincolati con tasso di interesse progressivo. Una soluzione interessante è proposta da Bcc for Web che permette di vincolare le somme fino a 5 anni, e con la possibilità di ottenere interessi crescenti fino ad un massimo del 4% lordo (3,20% netto).

Consigli, approfondimenti ed opinioni
Offerte e promozioni conto deposito

Ultimo aggiornamento: 7 agosto, 2014

Pubblicato da

Lascia un Commento