Rendimenti elevati di un conto deposito

A fronte di un’operatività limitata rispetto ai conti correnti tradizionali, il conto deposito offre in cambio tassi di interesse più elevati.

Tutto ciò è reso possibile grazie alle strategie di investimento adottate dai gestori del conto deposito. In genere, le somme depositate sono investite in obbligazioni a basso rischio e titoli di Stato. Inoltre, vengono prese in considerazione solo aziende solide, con rating almeno pari ad A.

Depositi vincolati

La maggior parte dei conti deposito offre un rendimento maggiore se si decide di vincolare la somma depositata per un determinato periodo (in genere: 3, 6 o 12 mesi).

Gli interessi verranno liquidati al termine del periodo di vincolo. In alcuni casi (es. Che Banca!), è prevista la corresponsione immediata degli interessi, lasciando al cliente la libertà di decidere se riaccreditarli o meno sul conto deposito, in modo da generare un rendimento aggiuntivo.

Qualora il cliente decida di svincolare le somme in anticipo rispetto alla scadenza, normalmente, è salvo il suo diritto di percepire gli interessi al tasso base, per il periodo maturato.
Esistono, tuttavia, altri tipi di “penalità” che andrebbero valutate con attenzione leggendo i fogli informativi

Quanto durano i tassi vincolati ?

Differentemente dai tassi promozionali, validi solo per i nuovi clienti e per un determinato periodo di tempo (solitamente 6 mesi o 1 anno), con i tassi vincolati è possibile ottenere rendimenti migliorativi rispetto al tasso base, per tutta la durata del rapporto con la banca. Pertanto, finito il periodo promozionale, chi non si accontenta del tasso base, può sempre contare sui depositi vincolati.

E se i tassi cambiano durante il periodo di vincolo ?
Una volta aperto un deposito vincolato il tasso rimane fisso fino alla scadenza prevista, a prescindere da eventuali variazioni dei tassi che dovessero subentrare successivamente.

Le garanzie valgono anche per i depositi vincolati ?

 

Vuoi sapere quanto ti rende il conto deposito ? Utilizza il nostro calcolatore online

Confronta il rendimento di un conto deposito con quello offerto da un conto corrente tradizionale, un libretto postale o un investimento in BOT e Buoni Fruttiferi Postali   

Il conto deposito attualmente non teme paragoni !

 

Per ulteriori approfondimenti vedi anche:

Come mai un conto deposito offre rendimenti apparentemente “fuori mercato” ?

Perché i conti deposito non vengono offerti da tutte le banche ?

Come vengono investite le somme depositate

Ultimo aggiornamento: 25 novembre, 2014

Pubblicato da

Lascia un Commento